Il gruppo L’Orèal acquista un’azienda del settore Eco-Bio

picture_photo_fa3244

Notizia di pochi giorni fa, è che il gruppo l’Orèal, multinazionale leader nel settore della bellezza ed a capo di decine di brand luxury e non, ha acquistato Logocos Naturkosmetik, produttrice di due brand Eco-Bio quali Logona Naturkosmetik e Sante Naturkosmetik. 

Logocos nasce a metà anni 70 con il nome di Lorien Goods, proponendo, moltissimi anni prima che il settore eco-bio vivesse un improvviso decollo, delle alternative naturali ai prodotti cosmetici classici. Negli anni 80 cambia nome e diventa Logona Naturkosmetik, per poi, a fine decennio, diventare l’attuale Logocos Naturkosmetik, un’azienda specializzata a 360° nei trattamenti ecodermocompatibili, e forte promotrice dello standard internazionale per la certificazione cosmetica Nature. Oggi, possiamo dire che da oltre 40 anni, Logocos Naturkosmetik si impegna a garantire ai suoi clienti delle alternative più sostenibili, dando lavoro ad oltre 300 persone e commercializzando i propri prodotti in Germania, Italia e molti altri paesi esteri.

A dimostrazione di quanto, negli ultimi anni, il segmento Eco-Bio stia diventando sempre più popolare, è il fatturato dello scorso anno dell’azienda tedesca, ormai acquista dal gruppo L’Orèal: 59 milioni di euro.

Nel comunicato stampa del gruppo, pubblicato il primo agosto, si leggono alcune dichiarazioni di due importanti figure del team L’Orèal:

Alexis Perakis-Valat, presidentessa della “Consumer Products Division”: Logocos fornisce alla nostra società due autentici brand naturali e certificati, un’azienda pioniera e leader nel mercato della bellezza naturale. In accordo con la strategia L’Orèal di “cogliere ciò che inizia”, l’acquisizione di Logocos rinforza la posizione del gruppo su quella che ad oggi è una tendenza del mercato in forte crescita.

Fabrice Megarbane, manager di L’Orèal Germania: LOrèal Germania è entusiasta di acquisire un brand specializzato in cosmetica naturale in un mercato dove la richiesta di prodotti di questo genere è la più alta dell’ Europa Occidentale.

L’intenzione è quella di rendere fruibile il nuovo acquisto a livello internazionale.

La multinazionale ha fatto sapere di aver inoltre avanzato una proposta per la totale riacquisizione del brand La Roche Posay, marchio distribuito presso le farmacie del territorio, e destinato prevalentemente alle pelli sensibili.

Cosa ne pensate di questa novità?

 

 

Categoria