Da Garnier a Felce Azzurra: tutti i brand commerciali che si stanno dedicando al bio

Cattura

Se seguite la rubrica degli articoli dedicata al mondo green mi avrete sicuramente sentita ribadire questo concetto più e più volte, ed oggi non posso che affermarlo nuovamente: il bio sta diventando un business importante con numeri che portano inevitabilmente sempre più aziende ad introdursi nel settore e proporre la propria idea di cosmetico naturale. E così, anche le più grandi multinazionali che portano nomi decisamente non associati al panorama green, cambiano (temporaneamente) rotta e investono nello sviluppo di prodotti a cui una fetta sempre più grande di consumatori è interessata.

Da Garnier a Felce Azzurra, passando per Nivea, L’Erbolario, Neutro Roberts e molti altri! Ecco i più popolari!

Garnier

Sicuramente tra chi non si è decisamente fatto cogliere impreparato c’è il colosso del gruppo L’Orèal, con il brand Garnier. Dalla skin-care alla cura dei capelli, la nota azienda ha referenze per tutti i gusti. Andiamoci piano però, perchè non è oro tutto quel che luccica: l’unica linea certificata (EcoCert) del brand è infatti la Bio Active, che però risulta ad oggi irreperibile (o quasi), almeno in Italia.

Garnier_Bio_Active_570_2

alcuni prodotti della linea Bio Active Garnier

Tra le ultime uscite non posso non menzionare le chiacchieratissime Hair Food, maschere per capelli dal triplice utilizzo a base di frutta e con il 98% di ingredienti di origine naturale a cui ho dedicato un articolo che potete trovare qui, e che sicuramente sono un buon primo approccio al mondo naturale per i consumatori meno esperti.

3600542137492_02__4

maschere Hair Food Garnier

Per il reparto skin-care invece vengono proposte creme viso, detergenti e tonici in diverse varianti (per pelle secca, grassa, sensibile), con il 96% di ingredienti di origine naturale, senza coloranti, siliconi e parabeni. Anche in questo caso non siamo in presenza di prodotti prettamente eco-bio, ma torno a ribadire che li trovo una scelta discreta per permettere ai consumatori di iniziare a sperimentare con trattamenti non siliconici e, quanto ad inci, siamo su una buona strada.

596c845f8b25432b133e9527-original

alcuni prodotti Garnier Skin Active 96% naturale

Felce Azzurra

Felce Azzurra è, in ordine di tempo, una delle ultime new-entry; propone infatti dei detergenti corpo con oltre il 98% di ingredienti di origine naturale e privi di Sles/SLS, petrolati, acrilati, parabeni, siliconi, coloranti, alcool ed EDTA. Profumi di origine naturale, packaging riciclabili e niente Ogm! Insomma, questa volta Felce Azzurra ha fatto centro, i prodotti sono veramente un’ottima alternativa naturale da supermercato!

resize-big (1)

novità Felce Azzura Bio

Nivea

Pure&Natural è la linea naturale di Nivea che già da tempo potete trovare sugli scaffali dei supermercati e che si compone di creme viso, mani e corpo, detergenti, deodoranti e salviette struccanti. Inci alla mano posso stabilire che sia una collezione di prodotti migliore rispetto agli standard del brand, anche se la strada per avvicinarsi alla realtà eco bio è ancora lunga. Nelle formule che ho potuto visionare non vi è traccia di siliconi, ma ogni tanto si presenta qualche componente allergizzante o di origine sintetica.

Nivea-Pure-et-Natural

tutti i prodotti Nivea Pure&Natural

Direi che tra le proposte dei brand commerciali che si stanno lentamente avvicinando al panorama green,  quella di Nivea è la meno invitante. Restano tanti allergeni del profumo che non sono mai una grande scommessa per la pelle, e conservanti poco apprezzabili. 

L’Erbolario

Chi invece si sta impegnando di più, è sicuramente L’Erbolario, azienda cosmetica che potete trovare in tutte le erboristerie e che da un pò di tempo ha deciso di cambiare rotta e riformulare i propri prodotti per comporre trattamenti completamente puliti da siliconi, parabeni e sostanze di origine petrolchimica. Acido Ialuronico, Algadetox, Antitempo, Delicalma, Goji, All’Olio di Argan, Ginepro Nero e Periplo sono tutte linee con inci molto buoni!

 

153235710171

alcuni prodotti della linea Acido Ialuronico Erbolario

Per oggi abbiamo terminato. Vi ricordo sempre di non fermarvi alle etichette dei prodotti con citazioni e immagini potenzialmente fuorvianti, ma di fare riferimento sempre ed esclusivamente all’unico elemento importante, ossia l’inci. Solo tramite la lettura dell’inci potrete capire se il cosmetico è davvero naturale! E se siete ancora poco esperte, affidatevi all’autorevole database ufficiale di analisi degli ingredienti: Ecobiocontrol. 

Categoria