Belle forti: ritratti di ragazze senza paura

belle forti

“Essere belle o perfette non è importante. Essere chi si è, questo è importante” Kate T. Parker.

Belle forti. Ragazze che vogliono essere se stesse di Kate T. Parker è un bellissimo libro fotografico che raccoglie più di 175 immagini di ragazze e bambine che hanno scelto di seguire i propri sogni ed essere se stesse fino in fondo.

La vera bellezza non è rientrare in una determinata taglia, indossare vestiti alla moda o avere sempre i capelli perfetti, ma essere spontanee e autentiche, e sapere di poter diventare chiunque si voglia.

I bellissimi ritratti mostrano quindi bambine sporche di fango, che gridano sotto la pioggia o che si scatenano mentre ballano. L’autrice ha girato l’America alla ricerca di queste piccole donne belle e forti: ogni foto racconta una storia diversa.

L’ispirazione le è venuta dalla sua stessa infanzia:

“Quando avevo sette anni essere me stessa significava fare la lotta con i miei fratelli, rompere le scatole a mia sorella (ero la più piccola, ovviamente), tagliarmi i capelli corti, portare la maglia della mia squadra e ascoltare Blondie sul giradischi.

Per le mie figlie significa essere un’esperta di canto, ballo e tuffi e una tipa che gioca a calcio e va sullo skateboard. La verità è che essere forti significa tante cose e si rivela in mille modi diversi”.

L’autrice prosegue quindi con questo augurio:

“La mia speranza è che sia proprio questo a emergere dalle prossime pagine. Queste giovani sono la definizione della forza e della bellezza, in tutte le loro forme”.

Il libro è edito da Il Castoro e costa 19 euro.

Un ottimo weekend dal Team Delight!

Cultura