Yves Rocher PURE LIGHT Fondotinta Cushion – Review & Applicazione

Yves Rocher PURE LIGHT è il nuovo fondotinta “cushion” di YVES ROCHER (euro 19,50 circa). È disponibile in 6 tonalità (la mia è la n.100 rosé).

Yves Rocher Pure Light: l’applicazione

Come gli altri della stessa tipologia, anche il PURE LIGHT contiene una spugna ben impregnata di fondotinta sulla quale si pressa una spugnetta per prelevare il prodotto e procedere all’applicazione. Fondotinta e spugnetta sono separati da un divisore in plastica che serve per evitare contaminazioni e affinché il liquido non si secchi. Al contrario della quasi totalità dei fondotinta “cushion”, il PURE LIGHT non contiene un fattore di protezione 😭.

La formula del fondotinta è fresca e leggera e si stende con facilità. Il finish è “dewy” e promette una coprenza modulabile.

Yves Rocher Pure Light: la recensione

È un fondotinta decisamente adatto ad una pelle con piccole imperfezioni: riesce ad uniformare l’incarnato ma ha una coprenza bassa (non è riuscito a coprire delle macchioline scure che ho sul viso).

Il risultato finale è molto naturale. Personalmente non amo molto il finish “luminoso” (tende a mettere in evidenza i miei pori) e preferisco fissare il fondotinta (ed opacizzare il viso) con un velo di cipria.

La durata è media (da ritoccare a metà giornata se si ha una pelle mista come la mia) e trovo che la confezione compatta (con spugnetta e specchio) sia perfetta per i ritocchi “on the go”!

Spero che questa review sia stata utile e… alla prossima! 😉
Yves Rocher Pure Light

Yves Rocher Pure Light applicazione

Yves Rocher Pure Light packaging

Yves Rocher Pure Light

Yves Rocher Pure Light colorazione

Yves Rocher Pure Light prima e dopo

Prima & Dopo

Make-up