Un Makeup a prova di Freddo!

make up freddo

Con le basse temperature anche il make-up richiede alcune attenzioni per mantenere la pelle idratata!

  • BASE IDRATANTE. Evita i fondotinta opacizzanti ma anche le creme colorate o le BB cream: offrono tanti vantaggi ma, proprio per questo, non sono spesso abbastanza idratanti. Meglio optare per fondotinta “illuminanti” (cerca l’aggettivo “luminizing” o “radiant”). Quello di n.7 è il mio preferito per questo periodo: si chiama LIFT & LUMINATE!

www.outloudculture.com

  • ATTREZZI DEL MESTIERE. Pur avendo una grande varietà di pennelli, mi capita spesso di preferire le dita per sfumare il make-up: trovo che il calore dei polpastrelli aiuti ed è un metodo…veloce! Durante i mesi più freddi però, se si ha una pelle particolarmente delicata e/o secca, è preferibile usare un pennello sintetico che permette di fare scivolare meglio il prodotto senza creare chiazze sulla pelle. Per l’applicazione del fondotinta, invece, usa una spugnetta in lattice leggermente bagnata.

www.instyle.com

  • MASCARA WATERPROOF. Ebbene si! Il mascara resistente all’acqua non è solo per i mesi estivi (o i matrimoni!): con pioggia e neve anche d’inverno le nostre ciglia richiedono una versione waterproof per evitare di macchiare il contorno occhi. Dato che le versioni a lunga tenuta tendono ad essere più aggressive, cerca la presenza di oli nutrienti come quello di jojoba.

www.parentsneed.com

  • CREME vs POLVERI. Per labbra e guance scegli prodotti in crema: i rossetti opachi infatti tendono a seccare le labbra quindi opta per quelli morbidi e cremosi. Anche sulle guance applica un prodotto in crema dalle tonalità neutre, come beige o caramello: con il freddo le guance tendono ad arrossire e con un fard rosato si rischia l’effetto clown.

www.ellecanada.com

  • CIPRIA in Piccole Dosi. Limita l’utilizzo della cipria (che può seccare la pelle) ed applicala solo nelle zone del viso che vuoi opacizzare come naso, mento e fronte.

www.thegloss.com

Make-up