Come tonificare gambe e glutei!

Gambe e glutei perfetti?

 

Per ottenere un corpo armonioso e in salute, l’unica cosa che conta è saperci prendere cura di noi stesse, nutrendo il nostro corpo, ovvero fornendogli alimenti che donano energia e non i soliti cibi spazzatura, che le industrie odierne ci offrono sul mercato.

Un corpo bello è un corpo sano, che si ottiene, oltre che mangiando bene, attraverso il movimento.

Iniziamo la settimana con dei nuovi esercizi per gambe e glutei, che non bastano mai!

Un allenamento vario infatti ci stimola maggiormente, oltre che a livello fisico, anche mentale, ed è per questo che ci tengo particolarmente a mostrarvi sempre diversi workout, in modo tale da tenere sempre alto l’entusiasmo e sconfiggere la monotonia!

Oggi vi mostro questi semplici esercizi per gambe e glutei, senza pesi, elastici o fitball, ma eseguibili unicamente con il nostro corpo. Il tappetino è un optional, ma lo consiglio vivamente per avere una superficie comoda sulla quale poter lavorare.

Analizziamo gli esercizi:

  • Squat + alzata laterale:  non bisogna mai superare la punta dei piedi con le ginocchia. Inoltre è sempre meglio non inarcare la schiena e per farlo si consiglia di contrarre i glutei;
  • Affondo + sollevamento posteriore: si consiglia di non piegare lateralmente il busto e mantenere la schiena ben dritta;
  • Camminata laterale in mezzo squat: non bisogna mai superare la punta dei piedi con le ginocchia;
  • Squat + estensione frontale: non bisogna mai superare la punta dei piedi con le ginocchia.

Ricordatevi di eseguire sempre un riscaldamento di almeno 10 minuti e di terminare con lo stretching.

 

Se avete piacere seguitemi anche sul mio canale Youtube, digitando ”With Love Giulietta” o nel mio nuovo canale “Dott.ssa Giulia Spano” .


 

Crediti Musicali:

Fitness