Sopracciglia Mon Amour!

sopracciglia
cosmoprof

Le sopracciglia sono la cornice dell’occhio.
Quante volte ci hanno detto questa frase? E tutte le volte era vero! :-) Le sopracciglia infatti oltre alla loro funzione protettiva dell’occhio hanno una vera e propria funzione estetica; lo sanno bene i disegnatori che sono in grado di modificare l’espressione di un volte semplicemente disegnando un sopracciglio piuttosto che un altro.

Sul nostro viso il risultato è esattamente quello di un disegno, la forma che diamo al sopracciglio oltre a rendere completo il make-up ci darà anche un’espressione che dovrà essere perfettamente in armonia col resto del viso e con la nostra personalità.

Quali sono le forme più adatte?

A prescindere da quelle che sono le mode del momento, la nostra faccia ci dà già dei punti di riferimento, e semplicemente seguendo quelli saremo in grado di disegnare un sopracciglio perfetto.

sopracciglia

http://www.salonparishair.com/service/makeup/

A: Linea dritta dalla narice all’angolo interno dell’occhio. Dove il sopracciglio comincia.
B: Linea dritta dalla narice che passa per la pupilla. Dove il sopracciglio si inarca.
C: Linea dritta dalla narice all’angolo esterno dell’occhio. Dove il sopracciglio termina.

Ed ecco che abbiamo disegnato correttamente il sopracciglio, aldilà delle mode o dei trend quando siamo invase da dubbio sul come si truccano, ecco che questi tre punti di riferimento non ci faranno mai sbagliare

Ma con cosa le trucchiamo?
Anche qui NO PANIC ogni prodotto ha un finish diverso, se abbiamo chiaro in testa il risultato sarà facile scegliere la texture giusta!

  1. Mina. E’ la classica matita, con la punta sottile per un effetto naturale e morbido. Disegnate piccoli trattini, come a voler ricreare il verso del pelo, poi sfumate con la spazzolina (quasi tutte la hanno in dotazione) per armonizzare ed eliminare eventuali sbavature.
  2. Marker. E’ il pennarello, per chi vuole rinfrescare il tatto delle sopracciglia, per chi ama un effetto pieno e compatto, o per chi ha bisogno di un prodotto waterproof. Attenzione, i marker vanno applicati prima del trucco per evitare che le polveri secchino la punta umida 😉
  3. Polveri. Sono perfette per chi vuole sfumare due colori (infatti queste palette hanno sempre una cera fissante e almeno due colorazioni) la parte più chiara va messa all’inizio e la più scura va messa da metà in poi.
  4. Mascara. Strumento veloce per colorare le sopracciglia e per far aderire piccole fibre che vadano a “riempire i buchi”. Ideale per chi comincia ad avere i peli bianchi e non vuole ricorrere alla tinta.
  5. Gel. Forse per le più esperte, ma sicuramente un prodotto che garantisce il massimo della tenuta col massimo della coprenza.
  6. Cere. Sono dei matitoni che colorano leggermente, ideali per le persone mature o per quelle che non amano truccare molto le sopracciglia e desiderano giusto un velo di colore.

sopracciglia

Quando avrete truccato le vostre sopracciglia rifinite in disegno con un correttore, o illuminante o matita color burro per pulirle, rifinire il tratto e illuminare ancora di più la palpebra.

sopracciglia

https://www.benefitcosmetics.com/us/en/product/high-brow-new

Esistono anche strumenti che ci aiutano a disegnare le sopracciglia in maniera più rapida, come gli stencil, lo shaping o il template.

sopracciglia

strumenti sopracciglia

Ultimo accorgimento: fate molta attenzione a chi affidate l’epilazione delle vostre sopracciglia. Scegliete estetiste in grado di rispettare sia la parte armonica del disegno ma soprattutto la struttura del pelo, potrebbe capitare che una ceretta troppo aggressiva e continuata nel tempo possa inibire la ricrescita del sopracciglio.

Anche per oggi abbiamo sfatato qualche mito, aggiunto qualche tips di bellezza e raggiunto qualche consapevolezza: siamo pronte per conquistare il mondo!…(ma con le sopracciglia perfette, però)
A presto con altri consigli,
Ciao!!!!!!

Make-up