Sono passate due settimane dal parto e sei ancora grassa?!

Qualche giorno fa, ho letto un articolo in cui si parlava di Aishwarya Rai e della sua “grassezza” A SEI MESI DAL PARTO (ne troverete di diversi sull’argomento in giro sul web). Per chi non la conoscesse, Aishwarya e’ una splendida attrice indiana, ex Miss Universo. Pe me, lei e’ da sempre una delle donne più belle che io abbia mai visto.
Dopo avere letto alcuni commenti ed elencato a voce alta tutte le mie parolacce preferite, eccomi qui a dare un senso a quelle parolacce.
Comincerei con un gigantesco BRAVA alla bella attrice per non avere seguito il trend di queste mamme hollywoodiane che, il giorno dopo il parto, escono dall’ospedale in abito fasciante e tacchi alti (una ragazza su Twitter mi ha fatto venire il dubbio che la pancia sia finta e che i bimbi siano nati da surrogate! :-D).
La verita’ e’ che la vita di questi VIPs non e normale: hanno tate a rotazione durante il giorno e la notte; spesso non allattano per mettersi subito a dieta (verdure cotte al vapore e semi di girasole in moderazione); si allenano con un personal trainer due volte al giorno, sette giorni su sette. Per non parlare di contratti milionari per perdere peso il più velocemente possibile!
Quindi un BRAVA alle donne che, pur potendo permettersi tutto questo, scelgono di non lasciarsi travolgere dalla folle corsa alla perdita del “baby fat” mettendo in secondo piano il baby.
Io ho davvero difficoltà a capire…Ma cosa e’ questa fretta di tornare in forma?! Non vi nego che sono contenta di essermi messa a dieta per perdere i tanti chili presi durante le due gravidanze “back-to-back” ma vi assicuro che non e’ MAI stata la mia priorità mentre allattavo e sicuramente durante il primo anno dei miei figli. E anche a me e’ successo spesso di beccarmi il “cicciona” o “obesa” dal burlone di turno!
Per fortuna ho una spiccata autoironia (ed un marito eccezionale!) e queste cose non hanno mai “disturbato” il mio essere mamma prima di tutto. Adesso che guardo indietro capisco i sacrifici e il mettersi un po’ da parte come donna per FARE SPLENDERE TUTTA LA MAMMA CHE C’E’ IN ME!
Ricordatevi che la gravidanza e i primi mesi di un bimbo durano davvero poco (anche se sembrano un-eternita’! :-D) quindi sappiate goderveli mangiando bene, facendo attività fisica ma, soprattutto, senza lo stress di dover sfilare per Victoria’s Secret! C’e’ tempo per riprendersi la propria femminilità mentre i primi mesi di un figlio non tornano più. Dopo, vi sentirete soddisfatte e bellissime. Ancora più belle di prima! 😉

E se qualcuno dovesse farvi notare i chili di troppo dopo sei mesi dal parto…dategli un bel calcio nel sedere. Anche da parte mia! 😉

Con affetto,

Giuliana

Punto G