I segreti del Contouring perfetto!

contouring perfetto

Come ottenere un contouring perfetto in modo semplice

Anna Oxa sapeva benissimo cosa fosse il contouring già negli anni ’80. Ecco, dimenticate quel genere di contouring, troppo netto e scenografico e pensate invece a Kim Kardashian, la regina dello sculpting dei nostri giorni.

contouring perfetto
contouring perfetto

            Anna Oxa negli anni 80                                   Kim Kardashian su Instagram


Il contouring è l’arte di ombreggiare, scolpire e illuminare il viso per correggerne le imperfezioni e per esaltarne i punti di forza.

contouring perfetto
Contouring. Photo credit Estée Lauder

Ma come si realizza il Contouring perfetto in poche semplici mosse?

Per quanto riguarda i prodotti, fate così: per illuminare scegliete un trucco iridescente in crema, è più facile da applicare e da stendere.
Per creare le zone d’ombra, invece, utilizzate una polvere mat o una terra opaca di uno o due toni più scura della tua pelle.
State attente che non viri verso all’arancio così l’effetto sarà ancora più naturale.
Alla fine, se volete dare un tocco di colore al viso, completate il make up con un velo di blush color pesca.
Un’alleato vincente per avere un contouring perfetto è sicuramente il nuovo Sculpting Touch Creamy Stick Contour di Kiko Milano, nuovo stick contorno viso dal finish mat per scolpire il volto in modo impeccabile.
kiko contouring perfetto
I suoi segreti? Una texture cremosa ad alta sfumabilità e una formula arricchita con olio di semi di noce africana ed estratto di pistacchio.
contouring perfetto
Il tocco è piacevole al tatto, l’applicazione facile e precisa. Il pratico formato in stick permette di definire i lineamenti in modo professionale e accurato.
Ogni giorno in ogni istante, l’incarnato è libero di osare in tutta la sua bellezza.
Pronte a sfoggiare il vostro contouring con un selfie?
Un abbraccio dal Team Delight! 😉

Make-up