Rihanna come Amelia

gallery-1486413685-hbz-march-2017-rihanna-03

Amelia Earhart è da sempre la mia Wonder Woman! Nata nel 1897, è stata la prima donna pilota ad attraversare l’oceano Atlantico! Ho letto diversi libri (ho anche visto il film sulla sua vita interpretato da una bravissima Hilary Swank) e sono sempre rimasta affascinata da questa donna che, pur essendo nata 120 anni fa, trasmette una determinazione e coraggio, ma anche stile ed un’eleganza innata, tremendamente attuali! Ha partecipato attivamente ai primi movimenti per ottenere pari opportunità tra uomo e donna e si è battuta per contrastare i pregiudizi nei confronti delle aviatrici. Anche nella sua vita privata, Amelia ha preteso libertà e diritti che, ai suoi tempi, erano quasi impossibili per una donna: si sposa alla veneranda età (per quei tempi) di 33 anni dopo avere detto di no per ben sei volte alle proposte di matrimonio del futuro marito e, durante la loro relazione, mantiene l’indipendenza e l’individualità caratteristiche della sua breve vita. Nel 1937, mentre cerca di circumnavigare il globo a bordo del suo aereo, sparisce nell’oceano Pacifico. Ci sono tante teorie sulla sua scomparsa ma viene dichiarata ufficialmente morta due anni dopo.

Mi ha fatto piacere che Harper’s Bazaar abbia voluto ricordare Amelia Earhart con un servizio ispirato a lei e con Rihanna come protagonista: spero che questo spinga più donne, soprattutto le più giovani, ad apprezzare e prendere ispirazione da questa donna che rappresenta un vero modello di forza, tenacia e coraggio difficili da trovare.

harpers bazaar.com

www.history.com

www.theodysseyonline.com

www.nypost.com

www.harpersbazaar.com

www.harpersbazaar.com

www.harpersbazaar.com

www.harpersbazaar.com

Cultura