Capelli: come proteggerli dal sole e dal mare

capelli mare sole

Abbiamo parlato spesso in diversi Post, di quanto sia importante prendersi cura dei nostri capelli per renderli sani e forti ed evitare che siano secchi e si generino le tante odiate doppie punte.

Sappiamo bene però che in estate e sopratutto al mare la nostra chioma diventa arida, spenta e fragile a causa dei danni provocati da sole e salsedine, per questo in questo periodo dell’anno, necessita di maggiori attenzioni e cure.

Oggi vedremo insieme come proteggerla anche in vacanza al mare con alcuni consigli utili.

Come proteggere i capelli dal sole e dal mare

  1. Come abbiamo visto in questo Post la salute dei nostri capelli parte dall’alimentazione e dall’idratazione, per questo è indispensabile, sopratutto in estate, bere molta acqua e mangiare frutta e verdura che ci aiuteranno a mantenere la nostra chioma morbida ed idratata.
  2. Trattamenti come decolorazioni o permanenti indeboliscono la nostra fibra capillare, meglio quindi, in questo periodo, optare per colorazioni naturali tono su tono.
  3. Prima dell’esposizione al sole ricordiamo sempre di applicare sulla nostra chioma una protezione specifica con filtri solari. Tra i prodotti in commercio che svolgono questa funzione troviamo:
    • Olio Solare Per Capelli SPF 10 – BIOEARTH

    capelli protezione sole

    L’Olio Solare Per Capelli SPF 10 BIOEARTH è un olio solare protettivo con oli vegetali nutrienti e filtri solari UVA e UVB di nuova generazione che rende la fibra capillare morbida e setosa. (Prezzo 17,00 €)

    Velo Solare L’ERBOLARIO

    capelli protezione uv

    Con il Velo Solare L’ERBOLARIO i raggi solari sono filtrati dal Gamma orizanolo, l’Olio di Cocco e di Babassu, insieme al Monoi, che proteggono la fibra capillare stendendo un film invisibile sullo stelo dei capelli. (Prezzo 13,00 €)

  4. Oltre alla protezione solare, è importante in spiaggia coprire testa e capelli con cappelli in paglia o cotone, bandana o foulard.
  5. Assolutamente da limitare l’utilizzo di piastre e phon. Alte fonti di calore non fanno altro che rendere la nostra chioma arida e secca, per questo lasciarla asciugare all’aria aperta è la soluzione migliore, ricordandoci di pettinarla con la giusta spazzola.
  6. Dopo il bagno in mare, è importante risciacquare i nostri capelli con acqua dolce per eliminare la salsedine che indebolisce la fibra capillare.
  7. Per rendere i capelli morbidi ed ostacolare la generazione di doppie punte, è necessario dopo lo shampoo, procedere all’applicazione, su capelli umidi, di maschere intensive che ridiano vigore alla nostra chioma. Perfetta per questa funzione è la maschera ristrutturante all’avocado realizzata QUI.
    maschera per capelli secchi

E voi come proteggete e curate la vostra chioma dal sole e dal mare?

Spero che questo Post vi sia stato utile,

un saluto dal Team Delight!

 

Capelli