Primer Bio Senza Siliconi

Primer Bio

I primer commerciali, utilizzati per levigare la pelle e migliorare performance e durata del makeup, hanno sempre una base composta da acqua e siliconi, questi ultimi occlusivi e deleteri specialmente in situazioni in cui sono già presenti imperfezioni e punti neri. Per non rinunciare ad un trucco long-lasting e sempre perfetto, potete lanciarvi nella scoperta dei primer Bio, la cui caratteristica principale è l’assenza di componenti sintetiche e nemiche della bellezza della pelle. Ecco i più efficaci!

COULEUR CARAMEL BASE LISSANTE VELOURS – € 30

CCR118254_10

Una delle migliori basi leviganti dell’universo Bio: questo primer, con texture vellutata e finish opaco, facilita l’applicazione del fondotinta e ne prolunga la durata, per un effetto paragonabile a quello che si ottiene con prodotti siliconici. L’altissima percentuale di silica, presente come primo ingrediente, conferisce al primer un effetto matt e setoso, mentre Camelia, Jojoba, Vitamina E, Olio di Ricino e Enotera si occupano dell’azione emolliente, antiossidante e protettiva. Per un doppio utilizzo può essere applicato anche nel corso della giornata per rinfrescare il trucco e ridare luminosità al viso.

Il prodotto non contiene Ogm, Siliconi, Coloranti, Profumi e Parabeni. E’ 100% naturale e certificato EcoCert, disponibile all’acquisto sul sito Couleur Caramel. 

NEVE COSMETICS NEBBIA FISSANTE – € 10

nebbia-fissante

La Nebbia Fissante Neve è un prodotto davvero multifunzione: si utilizza come primer base o come fissatore, ma è possibile spruzzarlo anche in una piccola jar per trasformare un pigmento in polvere libera in un blush o ombretto a lunga durata, oppure, nel caso di fondotinta troppo denso e pastoso, può aiutare a renderlo più fluido e leggero semplicemente miscelandolo insieme. Il flacone da 120 ml ml è completamente ecologico, non sono presenti ingredienti di origine animale, siliconi, parabeni e petrolati. 

Nebbia Fissante è disponibile sul sito Macrolibrarsi. 

VEGALE PRIMER – € 9

primer-vegale

Idoneo per le pelli normali e secche che necessitano di un ulteriore passaggio di idratazione prima del fondotinta, questo primer Bio è formulato con generose quantità di Olio di Jojoba, un attivo rivitalizzante e rigenerante, che contribuisce a prevenire la disidratazione svolgendo contemporaneamente un’azione anti età. Il prodotto, nonostante le indicazioni dell’azienda che ne descrive un finish matt, è considerato maggiormente una base emolliente ed illuminante, utile ad evitare l’antiestetico effetto «pellicine» che si presenta di frequente dopo l’applicazione del fondotinta specialmente sulle pelli più secche, inoltre, la speciale consistenza in gel ne permette un assorbimento veloce ed ottimale, senza residui oleosi sul volto.

Il cosmetico, con fascia di prezzo bassa e utile per incarnati spenti e pelle secca, assicura quindi di migliorare la stesura del fondotinta ed il confort di quest’ultimo sul viso, agendo come idratante – levigante, ma è sconsigliato nelle situazioni di cute grassa ed impura in quanto privo di effetto opacizzante.

Potete acquistare il prodotto sul sito ufficiale Vegàle. 

PURO BIO PRIMER PELLE GRASSA/PELLE SECCA – € 15 

purobio-cosmetics-primer-viso-pelle-grassa-30-ml-741253-it

Come non citare Puro Bio, una delle realtà più popolari nel settore della cosmesi Eco Bio grazie alle sue proposte che garantiscono ottimi risultati e rapporto qualità/prezzo sempre competitivo. L’azienda ha realizzato due pimer distinti per incontrare le differenti esigenze della pelle: luminosità ed idratazione per quelle più secche, ed effetto opacizzante per quelle più impure. Un punto in comune per entrambe le referenze è l’effetto vellutante e levigante che lasciano sul viso una volta terminata l’applicazione, piacevole al tatto ma sopratutto utile per realizzare una base makeup confortevole e long-lasting.

Entrambe le varianti sono Nickel Tested, certificate Vegan e Nature, disponibili sul sito ufficiale Puro Bio. 

Make-up