Pretty Princess 3: tutto quello che si sa sul possibile sequel

pretty princess 3

È difficile credere che siano passati già 16 anni dall’uscita di Pretty Princess (The Princess Diaries), il film che ha lanciato la carriera di Anne Hathaway.

Per chi credeva che non avremmo più sentito parlare della Principessa Mia Thermopolis, beh, si sbagliava!

pretty princess 3

La scrittrice Meg Cabot, autrice dei libri che hanno ispirato il film, ha confermato alla rivista statunitense Entertainment Weekly che esiste già una sceneggiatura e che le riprese del terzo capitolo della saga potrebbero essere più vicine di quanto ci si aspetti.

Già l’anno scorso Garry Marshall, regista dei primi due film, venuto a mancare nell’estate del 2016, aveva parlato di un possibile ritorno di Anne Hathaway nei panni di Mia. Ora, Meg Cabot è ancora più determinata a rendere omaggio al regista portando a compimento la sua visione per questo film.

L’attrice Julie Andrews, che ha interpretato la Regina Clarisse Renaldi, ha confermato che le voci su un possibile terzo film sono vere e che, come la collega Anne Hathaway, sarebbe felicissima di rivestire di nuovo i panni della nonna di Mia.

pretty princess 3

Persino gli altri attori del cast non dicono di no all’idea di un terzo episodio della saga.

L’attrice Heather Matarazzo, che nel film ha interpretato Lilly Moscovitz, la migliore amica di Mia, ha detto in un’intervista a Cosmopolitan che farebbe sicuramente parte del cast qualora venisse girato un terzo film: “Se Annie e Julie ci stanno, ci sto anch’io”.

Un accenno al progetto è stato fatto anche dall’attrice Mandy Moore (Lana Thomas nel film), che il luglio scorso ha commentato in un’intervista per Elle.com che non le dispiacerebbe fare un piccolo cameo nel film, dove “Lana potrebbe chiedere perdono per essersi comportata da bulla quando erano adolescenti”.

Chris Pine (Nicholas Deveraux) sarebbe anche lui disposto a far parte del cast.

Insomma, il cast c’è, bisogna solo aspettare che il progetto venga confermato!

Cultura