Porta Riviste Fai da Te con una Scatola di Cereali

Oggi vediamo insieme come creare questo semplicissimo Porta Riviste partendo e riciclando un oggetto che abbiamo quasi sempre in casa: una scatola dei cereali!

Più difficile a dirsi che a farsi, è un oggetto davvero utilissimo per tenere in ordine i nostri documenti o i nostri giornali e che si adatta a qualsiasi tipo di arredamento e design della nostra casa.

Iniziamo segnando le misure che dovremo seguire per tagliare la scatola: misuriamo quindi esattamente a metà della scatola (in quella che utilizzo nel video è 15cm) e tracciamo una riga che prosegue per tutto il retro della scatola.
Misuriamo adesso dalla metà, 5 cm, scendendo in basso e tracciamo prima le righe oblique ai due lati della scatola, e poi una riga sul fronte che congiungerà le due righe oblique.

enlight1

Tagliamo seguendo le linee tracciate e vediamo che già si inizia a comporre il porta riviste. Utilizziamo dello scotch per sigillare la parte della scatola aperta e avremo così le due parti da assemblare.

enlight1

Stendiamo della colla vinilica sulle due facce da unire e appoggiamo una parte sull’altra; lasciamo poi asciugare il tutto finché risulterà solido.

Adesso non ci resta che impacchettare la composizione, un po’ come se fosse un pacchetto regalo, con della carta da regalo. Possiamo sbizzarrirci sul colore, sulle stampe per adattarla al design dell’ambiente dove la posizioneremo, e se preferiamo possiamo utilizzare anche il decoupage.

Copriamo tutti i lati in modo da nascondere sia l’esterno che l’interno della scatola e per far aderire la carta alla scatola utilizziamo anche qui della colla, vinilica o in stick.

enlight1
Ora dovremo solo lasciare asciugare la colla in modo tale che si solidifichi il tutto e poi potremo iniziare subito a riempire il nostro porta riviste con magazine, quaderni e quadernetti che finalmente non lasceremo più in giro per casa!!

enlight1

Diy