Petto e braccia ipertrofici con questi esercizi!

Petto e braccia ipertrofici?

Grazie a questi 3 esercizi, possiamo lavorare su queste zone corporee per ottenere un fisico più sodo e forte.

Analizziamo insieme questi esercizi per petto e braccia ipertrofici:

Distensioni manubri per pettorali: in posizione supina sul tappetino, piega le gambe e utilizza dei manubri il cui peso sia adeguato alle tue capacità atletiche. Da questa posizione distendi le braccia verso l’alto, stando attento a non sollevare la zona lombare dal pavimento. Per fare ciò è necessario contrarre l’addome durante l’esecuzione dell’esercizio. In questo modo otteniamo maggiore stabilità;

Croci pettorali a terra:  in posizione supina sul tappetino, piega le gambe e utilizza dei manubri il cui peso sia adeguato alle tue capacità atletiche. Da questa posizione abduci e adduci le braccia stando sempre attento a non sollevare la zona lombare dal pavimento e a non piegare i polsi;

Piegamenti per tricipiti: per eseguire questo esercizio si necessita di un supporto al quale appoggiarsi per esercitare la forza necessaria a compiere i piegamenti;


Vuoi allenarti insieme a me e saperne di più sul mondo del benessere?

Puoi trovarmi anche sul mio Blog, sulla mia pagina FacebookIntagram e sul mio canale YouTube.

Dai un’occhiata anche qui!

Fitness