Natalie Portman è al cinema con “Jackie”

Natalie Portman Jackie

È uscito ieri nei cinema italiani il film Jackie, diretto da Pablo Larraín con Natalie Portman nella parte della protagonista Jackie Kennedy. Il film racconta i giorni compresi tra l’assassinio del presidente John Fitzgerald Kennedy, avvenuto a Dallas il 22 novembre del 1963, e il suo funerale. Per la prima volta l’omicidio del presidente viene raccontato dalla parte di colei che stava viaggiando in macchina al suo fianco e all’improvviso si è ritrovata con la testa del marito fra le mani e con i vestiti ricoperti del suo sangue.

Natalie Portman, premio Oscar nel 2011 come miglior attrice protagonista per Il cigno nero, ha dovuto esercitarsi molto per interpretare la celebre First Lady, studiando soprattutto le sue interviste e il documentario del 1962 The White House Tour, in cui Jackie aprì le porte della Casa Bianca al pubblico televisivo.

Per Natalie Portman si è trattato di una vera sfida attoriale, dal momento che Jackie Kennedy, donna di profonda cultura e intramontabile icona di stile, è una dei personaggi più celebri della storia americana. Per questo motivo ha dovuto studiarne con attenzione i movimenti, l’accento, le espressioni del viso, cercando di non trasformarsi in una caricatura.

Come ha raccontato l’attrice in un’intervista, studiare così a fondo la First Lady (che alla morte del marito aveva la stessa età di Natalie Portman, 34 anni) le ha fatto cogliere il suo umorismo, la sua forza, il suo essere una figura pre-femminista.

Infatti, grazie a lei (e ad Eleanor Roosevelt) le First Lady hanno cominciato ad avere un ruolo attivo e non più solo di sostegno al marito: Jackie Kennedy ha affiancato il presidente in un progetto che ha poi seguito personalmente, la ristrutturazione della Casa Bianca, voluta al fine di celebrare e raccontare la storia americana attraverso alcuni oggetti simbolo.

Il film Jackie è candidato agli Oscar 2017 per i migliori costumi e la migliore colonna sonora, e Natalie Portman è candidata come migliore attrice protagonista. Tra pochi giorni, il 26 febbraio, scopriremo se si aggiudicherà la statuetta.

Andrete a vedere questo film?

Come sempre buon weekend dal Team Delight!

Cultura