Quali sono i migliori marchi economici di smalti?

migliori smalti economici

Ciao ragazze! Oggi vi parlo di alcuni dei migliori smalti economici presenti sul mercato. Domande sempre frequenti tra le donne sono: meglio uno smalto economico o uno costoso? Quale dura di più? Quale è più facile da applicare? In questo post mi dedicherò agli smalti LOW COST, nel prossimo parleremo delle marche più costose!

Quali sono i migliori marchi di smalti low cost?

Tra i marchi più diffusi in Italia che realizzano i migliori smalti economici troviamo sicuramente Kiko, Essence, Shaka e Catrice. Reperibili nel primo caso nei loro negozi monomarca, negli altri due in negozi come OVS, Coin, Scarpe&scarpe. Marche invece come Pupa, Mi-ny, Deborah Milano, Mybelline, Rimmel… si collocano a metà tra le più low cost e le più care.

MIGLIORI SMALTI ECONOMICI: KIKO

Il primo brand di smalto economici italiani a fare il boom è stato sicuramente Kiko, che soprattutto con la prima linea permanente aveva una qualità davvero bassa.

Personalmente riscontrai maggiori difficoltà nella durata della “vita” dello smalto. Dopo pochi mesi aperto e utilizzato iniziava a creare “filamenti” e a diventare pastoso quindi difficile da stendere.

smalti-kiko-nail-lacquer

Anche se, bisogna dirlo, nonostante avessero dei problemi di performance sono sempre stati al passo con i tempi e con la moda, creando nei momenti più opportuni collezioni di tendenza. Pensiamo alla linea mirror, sugar mat, denim, candy, o tutti i metallici.

Con il passare degli anni e con l’arrivo di altri competitors sul mercato con i loro stessi prezzi, hanno cambiato le formulazioni degli smalti creando nuove linee migliori.

Il colore si riesce a stendere meglio grazie al cambiamento anche del pennello e la consistenza dello smalto è più fluida.

Queste sono due tra le linee più recenti, la prima è la Quick dry, quindi ad asciugatura rapida….con un pennello bellissimo!

 

smalti-kiko-quick-dry-600

Questa invece è la linea Power pro che promette di durare fino a 7 giorni.

kiko-smalti-power-pro-620-2

MIGLIORI SMALTI ECONOMICI: ESSENCE

Una marca davvero low cost ma super consigliata è Essence. Davvero la più economica ma offre una grande varietà di colori e moltissimi topper con effetti speciali e personalmente non mi ci sono mai trovata male! Nonostante il prezzo davvero basso la qualità non è male, ovviamente non dimentichiamo di applicare una buona base protettiva sulle nostre unghie prima di qualsiasi smalto!

essence-2014-nail-art-special-effect-topperessence-unghie-novita-autunno-2014-620-4

Per i colori pastello e coprenti vi consiglio questa linea…. davvero molto buona e con un pennello fantastico!

migliori smalti low cost

MIGLIORI SMALTI ECONOMICI: PUPA

Tra le marche medie la mia preferita è Pupa, con esattezza i lasting color effetto gel.

Hanno infatti un pennello perfetto che permette una facile stesura, hanno una coprenza quasi perfetta anche sono con una passata e hanno un bellissimo effetto gel quindi rendono le unghie più corpose almeno otticamente.

pupa-lasting-color-gel

Inoltre la grandezza dello smalto la trovo perfetta, con 5ml di prodotto  all’interno.

Tra le altre marche di medio costo che vi ho menzionato sono quasi tutte allo stesso livello di qualità, tutte molto buone e tra le tante vi consiglio questa linea di Maybelline, davvero molto buona e con un pennello comodissimo.

migliori smalti economici

MARCHI DI SMALTO LOW COST SCONSIGLIATI

Tra tutte vi sconsiglio invece Mi-ny. Tra quelle menzionate in questo post è la marca con l’applicatore più scadente e uno smalto davvero poco coprente, per avere una coprenza totale ci vogliono quasi 3 passate. Inoltre non hanno per niente l’effetto “gel”, un must ormai nel mondo nails.

13654407

Spero vi sia stato utile questo post! Fatemi sapere anche voi cosa ne pensate dei vari marchi low cost e quali sono per voi i migliori smalti economici!

Un bacione, Ale.

 

 

 

Nails