Halloween dove festeggiarlo

ponte-18

Halloween sta arrivando avete già deciso dove festeggiarlo?

Noooo? Poco male, ci sono qui io a suggerirvi due mete fra le più adatte per questa festa che è entrata ormai a fare parte anche delle nostre abitudini.

Ciao Ragazze,

Le città migliori per festeggiare Halloween sono sicuramente quelle dalla forte atmosfera fra il magico e l’esoterico.

  • PRAGA è probabilmente la città europea più adatta per festeggiare Halloween, le sue strade, i suoi castelli e le sue torri dalla forte atmosfera esoterica, quasi mistica,  sono una perfetta scenografia.

E’ una città che sembra essere sospesa tra fantasia e realtà. Doveste andarci vi consiglio di fare un ghost-tour, ce ne sono diversi organizzati da alcune agenzie. Una guida in maschera vi accompagnerà in un giro di 70 minuti per le strade più nascoste ed impervie raccontandovi storie leggendarie di società segrete e di fantasmi.  

Una proposta macabra ma molto affascinante, credetemi, è fare visita ai cimiteri di Olšany, Vinohrady e Vyšehrad che con tutte le candele accese al buio sono molto suggestivi.
In particolare da non perdere anche il cimitero ebraico di Josefov, il più vecchio d’Europa, testimonianza crudele del genocidio degli ebrei. Vi è all’interno una piccola collina recintata che ospita più di dodicimila tombe, una sull’altra completamente accavallate fra di loro.

 

Se siete coraggiosi potrete allora andare alla ricerca del turco di Ungelt, che pare si aggiri dietro la chiesa di Santa Maria con la testa mozzata della fidanzata in mano.

O ancora potrete attraversare il Ponte Carlo sporgendovi di tanto in tanto nel tentativo di scorgere gli annegati.

O ascoltare gli oscuri segreti che si celano dietro il famoso orologio astronomico.

Ci sono diversi eventi organizzati tra cui spicca il famoso dolcetto o scherzetto, feste in maschera, lettura di storie, sfilate e mercatini. Buon viaggio!!!

  • Londra è conosciuta come la capitale multiculturale dello shopping e della cultura ma pochi sanno che è anche una città fortemente misteriosa e per certi versi spaventosa.

Nel periodo intorno al 31 ottobre sono molte attrazioni di Londra dedicate alla festa di Halloween.

Immancabile un giro sulla Torre di Londra, uno dei monumenti più rappresentativi della città. Si racconta che qui trovarono la morte, dopo essere stati prigionieri, diversi personaggi illustri fra cui Anna Bolena. Secondo la leggenda ancora oggi le anime dei prigionieri giustiziati vagano per i corridoi e le segrete in cerca di pace emettendo urla e lamenti.

halloween londra

vivilondra.it

Un altro luogo dove la “terribile” storia di Londra e dei suoi personaggi prendono vita è al The London Dungeon dove assisterete a 90 minuti di puro terrore. Il percorso si svolge in parte a piedi e in parte su delle macchinine in stile luna park durante il quale mille anni di storie paurose si snoccioleranno davanti ai vostri occhi.

halloween londra

 

Molto turistico è anche il London Bridge Experience, situata all’interno degli archi di London Bridge. Qui incontrerete Vichinghi, Romani e alcuni personaggi medievali raccapriccianti  fino ad addentrarvi nelle tombe per un incontro spaventoso con i morti viventi.

halloween londra

 

Per i più curiosi e macabri consiglio anche di ripercorrere le orme del famigerato assassino Jack lo Squartatore con un tour a piedi per ricostruire questa pagina noir della storia inglese. Il giro costa sui 14 euro e dura due ore. Poco ha a che fare con streghe e fantasmi ma l’ambientazione ben si presta come scenario.

E per finire ragazze, gustiamo una bella pinta di birra in uno dei tanti pub stregati di Londra come il The Grenadier,

 

il The Spaniards Inn

 

 

e il The Viaduct Tavern

 

Bene ragazze, questo ghost-tour finisce qui..

buona organizzazione e 

 buon Halloween!!!

Un abbraccio dal Team Deligth

 

Halloween