Come avere glutei alti e sodi -fitness workout-

Glutei alti e sodi?

E’ uno dei desideri più ambiti dalle donne. Durante la mia attività da professionista nel settore delle scienze motorie, le mie clienti mi chiedono spesso di migliorare la zona dei glutei, come principale obiettivo.

Sicuramente, noi donne, siamo molto critiche riguardo al nostro lato B ed è per questo che oggi voglio darti una mano a migliorare questo aspetto del tuo corpo.

Oggi ti voglio mostrare 3 tra i migliori esercizi per rinforzare la gambe, e in particolar modo i glutei, in maniera super efficace!

Si tratta di un allenamento che, soprattutto abbinato agli esercizi dei video precedenti, ti permetterà di centrare gli obiettivi che stavi cercando.

 

Analizziamo nel dettaglio l’esecuzione, per glutei alti e sodi:

Swing: l’esercizio dev’essere svolto con peso tra le mani, braccia tese e rilassate. Esegui lo swing ruotando bene il bacino. Puoi utilizzare anche un disco in ghisa.

Affondi statici con manubri:  svolgere l’esercizio contraendo gli addominali per mantenere un corretto assetto corporeo. Inoltre, non superare mai la punta del piede con il ginocchio durante l’esecuzione dell’affondo e non toccare con il ginocchio il pavimento. Tutto questo è importante al fine di non causare problemi all’articolazione.

Step up: eseguire l’esercizio cercando di contrarre gli addominali e controllando la coordinazione.

 

Buon allenamento e al prossimo video!


Crediti Musicali:

Support us by following us at Soundcloud – https://soundcloud.com/axlarth

Breathe by Axl & Arth is licensed under a Creative Commons Attribution 3.0 International License. Based on a work at https://soundcloud.com/axlarth/breathe2016

Permissions beyond the scope of this license may be available at https://soundcloud.com/axlarth.

 

Fitness