Forfora: cause e rimedi!

forfora cause

La forfora rappresenta un problema di salute del nostro cuoio capelluto, dovuto all’accelerazione del processo di desquamazione degli strati più esterni dell’epidermide.

Si presenta con l’antiestetica formazione di squame distribuite sul cuoio capelluto, di piccole dimensioni color bianco-argenteo nel caso di forfora secca o di dimensioni più rilevanti e giallastre, nel caso di forfora grassa.

comefare.com

comefare.com

Forfora: cause e rimedi!

La disfunzione delle ghiandole sebacee può essere dovuta da molteplici fattori:

  • Capelli e cuoio capelluto oleosi
  • Dieta non equilibrata
  • Stress
  • Igiene scorretta dovuta all’impiego di prodotti non ottimali
  • Secchezza della pelle

Ci sono poi patologie più importanti come nel caso di dermatite seborroica e psoriasi, che necessitano di terapie mediche dermatologiche!

Nei casi di lieve entità, per ridurre la presenza delle cellule, è consigliabile l’utilizzo di shampoo delicati e neutri. In questi casi è bene leggere l’INCI dei prodotti da acquistare, in quanto lozioni troppo aggressive posso peggiorare la situazione.

antiforfora lavaggio

Sono banditi quindi dalla hair care routine prodotti come gel fissanti, lacche o tinture per capelli chimiche.

Utile può essere lavare i capelli con la tecnica cowash così da stimolare la circolazione del cuoio capelluto massaggiando i granuli di zucchero di canna sulla testa, mentre il balsamo pulisce delicatamente limitando i problemi di secchezza. Trovate la ricetta QUI!

cowash

Sempre per quanto riguarda il lavaggio dei capelli, l’aggiunta di due gocce di olio essenziale di Tea Tree, miscelate allo shampoo,è in grado di risanare la cute limitando la ricomparsa di forfora.

forfora tea tree

E’ importante inoltre pettinare regolarmente i capelli con spazzole dalle setole naturali per agevolare l’eliminazione delle squame.

www.montalbanostore.it

www.montalbanostore.it

L’utilizzo di impacchi con henné neutro ed acqua sono ottimi per la salute dei nostri capelli e del cuoio capelluto, in quanto l’henné neutro è un efficace battericida e fungicida che purifica il cuoio capelluto contrastando la formazione della forfora. L’henné neutro non colora i capelli!

forfora henne

Altro impacco molto utile è quello fatto con il gel semi di lino che va applicato per circa 30 minuti sul cuoio capelluto prima dello shampoo. Trovate la ricetta QUI!

semi-di-lino-gel

Per diminuire il rischio di ricomparsa della forfora è importante anche:

  • Seguite una dieta sana con il giusto apporto di zinco vitamine del gruppo B 
  • Gestire lo stress in quanto esso aumenta la pressione sanguigna e la frequenza del battito cardiaco riducendo le difese immunitarie. Utile sicuramente è praticare lo yoga.

Spero che questo Post vi sia stato utile,

un saluto dal Team Delight!

 

Capelli