Come eliminare le Culotte de Cheval!

Eliminare le culotte de cheval?

E’ uno degli inestetismi più temuti dalle donne, poiché non basta allenarsi per poterle eliminare, ma sono necessari esercizi mirati per l’esterno coscia e bisogna armarsi di tanta pazienza.

Le culotte de cheval si manifestano sottoforma di cuscinetti adiposi, collocati nella zona trocanterica.

Tra le cause di questo inestetismo troviamo: l’assunzione di una postura errata, il fumo di sigaretta, accumulo di tensione muscolare, tipica del lavoro da ufficio, e dunque uno stile di vita prevalentemente sedentario.

Tutto questo comporta un accumulo di ritenzione idrica persistente che da vita alla cellulite tra gluteo e coscia.

Oggi vi mostro 4 esercizi mirati, da eseguire almeno 2 volte a settimana:

  • Affondo laterale: è necessario contrarre addome e glutei e spingere sulla gamba divaricata per tornare nella posizione iniziale. Il piede, della gamba che affonda, dev’essere posizionato a 45 gradi;
  • Mezzo squat con sollevamento gamba: è importante, durante la discesa, mantenere bacino arretrato;
  • Slanci glutei: schiena dritta, addominali contratti e corpo leggermente inclinato in avanti;
  • Apertura laterale gamba: contrai l’addome.

Come per ogni allenamento è essenziale un riscaldamento iniziale di 10 minuti per preparare il corpo allo sforzo fisico e un defaticamento finale di 5 minuti per riportare l’organismo nella condizione di quiete.

Il corpo che lavora è un corpo attivo e quindi sano e forte.

Oltre allo sport è essenziale una sana alimentazione con una buona idratazione, per dare al corpo le sostanze nutritive necessarie per lavorare bene.

Ricordatevi che potete trovarmi anche nel mio canale YouTube: With Love Giulietta dove vi aspetto con tanti video divertenti e anche sul tema del benessere :)

Al prossimo video!


Crediti Musicali:

Our Music – RumbleStep Mix by cdk (c) copyright 2012 Licensed under a Creative Commons Attribution (3.0) license. http://dig.ccmixter.org/files/cdk/39415 Ft: Covert Vs. 4NSIC

Fitness