Cosa Mangiare a New York? 7 Posti da non Perdere!

Siete mai state a New York ? Oppure sognate di andarci? Allora prendete nota dei più golosi cibi da provare, se vi trovate nella Grande Mela:

1. GLI HAMBURGER DI SHAKE SHACK. Ovviamente, con PATATINE! Celeberrimo e gustosissimo,  a New York come nel resto degli Stati Uniti, l’hamburger di Shake Shack è una leccornia da non perdersi. Ne fanno di tutti i tipi e per tutti i gusti, dal classico con carne, formaggio cheddar e poco altro, ai più farciti con doppio/triplo strato e salse goduriosissime! Per non parlare delle patatine che accompagnano il tutto, zigagate e corpose, con sopra il formaggio sciolto o solo un pizzico di sale, sono un must have da provare!
Dove trovarlo? A Midtown Manhattan (NY), al 691 sull’8th Ave oppure all’1333 sulla Brodway.

dav

2. LE TORTE DI MAGNOLIA BAKERY ED IL MITICO BANANA PUDDING. Per le golose, per le amanti del dolce e del pannoso, del mandorlato e del cremoso, Magnolia Bakery vi farà sgranare gli occhi ed il palato. Per le colazioni all’occidentale è una meta fissa, per le fashion victim (Sex & the city l’ha resa celebre) e per tutti i curiosi, le torte, i budini ed i muffin di questa pasticceria Shabby Chic sono davvero un paradiso per la gola!
Dove trovarla? A Rockfeller Center, al 1240 Avenue of the Americas at 49th Street, oppure, la famosissima al 401 Bleecker St, W 11th & Bleeker Street.

dav

3. I RED VELVET CUPCAKES. Chi non li ha sognati? Chi non si è chiesta se fossero buoni oppure no? I red velvet cupcakes sono diventati un’icona nella pasticceria americana. Ahimé il “red” è solo un colorante e non dà particolare gusto al dolcetto, ma ciò non ci interessa, quello che ci attira è la forma, il colore ed il gusto zuccheroso. Non bisogna pensare alla dieta, ma solo a soddisfare i peccati di gola, per godersi appieno il gusto dei mille cupcakes che offre New York e della loro inseparabile crema al burro. Una chicca? I mini-cupcakes.
Dove Trovarli? Da Baked By Melissa, a due passi da Times Square, ma anche per tutta Manhattan, questi negozietti di mini-cupcake vi faranno girare la testa!

dav

4. IL CARAMEL FRAPPUCCINO CON PANNA (o il Pumpkin Spice in periodo Autunnale) E se dicessi Starbucks? Sì signore, il Caramel Frappuccino deve essere provato, non si discute. Cremoso, avvolgente e (super) dolce, questo “frappé” all’americana è da leccarsi i baffi. Starbucks ne offre di vari gusti, sia caldi sia freddi, ma il più famoso e richiesto resta per ora il Caramel Frappuccino, con panna certo.
Dove trovarlo? Ovunque. Davvero ovunque a New York sono sparsi Starbucks.

foto: tumblr.com

5. I DONUTS. Dolci, fritte e coloratissime, le ciambelle con decorazione zuccherosa dalle tinte pastello è diventata una delle principali attrazioni gastronomiche dolci per i turisti e non solo! Sono morbide e assai attraenti, non molto salutari, ma meritano una menzione d’onore nella top 7 delle più gustose e tipiche goloserie della Grande Mela.
Dove trovarli? Da DUNKIN’ DONUTS, sulla Madison, sulla 6th Ave, sulla 7th Ave, sull’8th Ave, ahah, è sì, anche Dunkin’ Donuts è ubicato in ogni angolo di Manhattan, per ricordarvi che è sempre tempo di una ciambella alla Homer Simpson!

dav

6. I PRETZEL. Sono cibo di strada, venduti da tutti i baracchini dislocati per New York. Purtroppo, non sempre questi venditori sono buoni cuochi, quindi, per andare sul sicuro vi consiglio di affidarvi agli artigiani del mestiere, nei vari negozietti che incontrate visitando la città, ottima la bottega che li vende a Rockfeller Center. Sono sia dolci che salati, solitamente gustati camminando su e giù per le strade di Manhattan, come snack o come pranzo (con magari all’interno un wurstel).

7. LA TIPICA COLAZIONE AMERICANA. Con uova, bacon e bagel (ma non solo), la colazione americana vi sazierà per metà giornata! Sono stupende quelle servite nei classici locali anni ‘80. Cosa aggiungere di più? Forse solo, buon appetito!!!

Viaggi