Doppie Punte: Come eliminarle!

doppie-punte

Doppie punte: chi non è ha mai avute nella propria vita!? Nemiche di ogni donna, le doppie punte si presentano come una biforcazione della parte finale dei capelli dovuta a molteplici fattori.

Quando i capelli sono in salute, il loro rivestimento esterno e cioè le cellule della cuticola, sono attaccate le une alle altre, ma quando si sgretolano creano delle lesioni che danno origine anche alle doppie punte.

Per eliminarle, spesso la soluzione migliore è tagliare i nostri capelli di pochi centimetri e successivamente seguire alcuni accorgimenti per mantenere i capelli sani e forti.

doppie punte

http://www.unadonna.it/

Doppie Punte: Cause e Rimedi

Tra le cause principali troviamo alcune cattive abitudini della nostra hair care routine ed altre riguardanti fattori ”esterni”.

Tra quest’ultimi sicuramente ci sono inquinamento ambientale, cloro, salsedine, vento, raggi ultravioletti e l’aria molto secca.

www.littleblackdresses.it/

www.littleblackdresses.it/

E’ buona norma quindi proteggere sempre i capelli in piscina e al mare applicando una buona dose di olio di cocco miscelato con acqua, nebulizzato su tutte le lunghezze, ottimo emolliente naturale con filtro solare.

Capelli sfibrati e con doppie punte, sono anche causati da:

  • uso di piastre e phon ad alte temperature
  • tinte per capelli
  • permanente ed altri trattamenti che richiedono l’utilizzo di sostanze chimiche
  • fumo di sigaretta
  • stress causato da pettini e spazzole non adatti a spazzolare i nostri capelli
  • utilizzo di shampoo troppo aggressivi e prodotti come lacca  e gel
  • alimentazione non equilibrata e scarsa idratazione

Quali sono quindi i rimedi per una chioma forte e priva di doppie punte?

La nostra hair care routine deve essere composta da prodotti che non siano aggressivi sia sul nostro cuoio capelluto che sulle nostre lunghezze.

Utilizzare uno shampoo delicato e naturale che non contenga tensioattivi troppo aggressivi, ci consentirà di mantenere i capelli puliti più a lungo limitando lo stress che apportiamo alla nostra chioma ogni qual volta che asciughiamo i capelli col phon.

Vi ricordo inoltre che lavare troppo spesso i capelli, causa una eccessiva produzione di sebo e quindi di capelli unti, una reazione a catena che ci porterà a lavare i capelli sempre più di frequente.

Alternare il metodo di lavaggio classico con shampoo alla tecnica del cowash, ci aiuterà a mantenere i capelli puliti per più giorni e li renderà morbidi e voluminosi.

QUI trovate tutte le indicazioni per realizzare la tecnica del cowash.

cowash

Altro accorgimento essenziale è utilizzare regolarmente balsami o maschere nutrienti che restituiscano vigore alla nostro chioma dopo il lavaggio. Importante anche in questo caso utilizzare prodotti privi di:

 

  • oli minerali
  • parabeni
  • siliconi
  • coloranti
  • peg
  • polimeri sintetici

 

QUI vi suggerisco 3 prodotti naturali che vi aiuteranno a prevenire la comparsa di doppie punte!

Una volta applicata la vostra maschera, dopo i minuti di posa, passate al risciacquo con acqua possibilmente fredda e ancor meglio con l’aggiunga di aceto di mele o birra. Questo passaggio consentirà alle squame della fibra capillare di chiudersi!

Passando poi all’asciugatura, importante è tenere il phon ad una distanza di 10 cm dalla testa con un getto di calore medio. Optate per una piega naturale cercando di limitare l’uso di ferri arricciacapelli e piastre!

Spazzolare i capelli da asciutti, o quasi, è la scelta migliore, in quanto i capelli bagnati sono più fragili ed inclini a spezzarsi. La scelta della spazzola è legata alla tipologia di capelli e alle diverse esigenze.

In questo Post troverete tutti i tipi di spazzole da avere!spazzole

Finita l’asciugatura, utilizzate sulle punte olio di semi di lino e gel d’aloe, così da nutrire ulteriormente la nostra chioma.

Gli impacchi pre-shampoo realizzati in casa con ingredienti sani come oli vegetali, yogurt, miele, avocado, zucca ecc. sono ottimi per mantenere sempre morbida ed idratata la nostra chioma.

Non stressate troppo i vostri capelli con elastici troppo stretti o mollettoni ma optate sempre per acconciature morbide.

Un’altro consiglio è quello di realizzare una treccia la sera prima di andare a dormire così da non ritrovarvi il giorno dopo piene di nodi da sciogliere con la spazzola, rischiando di spezzare i capelli.

Cercate poi di avere uno stile di vita sano ed un’alimentazione ricca di sali minerali e vitamine.

Tutti gli alimenti da mangiare per capelli sani e forti li trovate Qui!

Questi accorgimenti renderanno i vostri capelli forti e meno inclini ad avere doppie punte, permettendovi di tagliare con meno frequenza i capelli e poterli crescere sani.

Come sempre spero di esservi stata utile,

un saluto dal Team Delight!

 

 

 

Capelli