Cowash – Lavare i capelli senza shampoo

Cowash! Ottenere capelli morbidi, setosi e puliti è possibile ed oggi scopriremo come, lavandoli senza l’utilizzo dello shampoo.

Il cowash è una tecnica naturale per lavare i capelli, utilizzando semplicemente il balsamo senza siliconi e lo zucchero di canna.

Spesso, gli shampoo che troviamo in commercio, possono risultare troppo aggressivi per la nostra cute e lavare i capelli frequentemente, può provocare un’eccessiva secchezza del cuoio capelluto (causando anche la comparsa di forfora), oppure può favorire un’ eccessiva produzione di sebo.

Per questo motivo è bene utilizzare la tecnica del cowash!

Il balsamo ammorbidisce i capelli, mentre lo zucchero di canna, massaggiato sulla cute, permette di effettuare un leggero scrub, eliminando l’eccesso di sebo.

Questa tecnica può essere utilizzata su tutti i tipi di capelli in quanto:

  • sui capelli grassi, le proprietà  detergenti dello zucchero, eliminano delicatamente l’eccesso di sebo, senza stressare la cute
  • sui capelli secchi, tinti o sottili, il balsamo nutre i capelli, rendendoli più forti!

cowash

Cowash – Lavare i capelli senza lo shampoo

Occorrente per un’applicazione su capelli medio-lunghi:

  • 3 cucchiai di balsamo per capelli senza siliconi (è importante utilizzare un balsamo senza siliconi, in quanto questi, appesantiscono i capelli)
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 ciotolina
  • 1 cucchiaio

Le dosi indicate possono variare a seconda delle proprie esigenze; utilizzate più balsamo in caso di capelli molto secchi e meno zucchero in caso di cute molto sensibile.

Procedimento:

  1. Versa nella ciotola, 3 cucchiai di balsamo e 1 cucchiaio di zucchero di canna
  2. Amalgama il tutto, senza però far sciogliere i granelli di zucchero
  3. Bagna i capelli con acqua tiepida
  4. Massaggia il composto sulla cute fino allo scioglimento completo dello zucchero
  5. Stendi il composto anche sulle lunghezze
  6. Tieni in posa circa 3 minuti
  7. Risciacqua a lungo i capelli con abbondante acqua assicurandoti di aver eliminato tutti i residui di prodotto
  8. Procedi con l’asciugatura

 

Questa tecnica può essere utilizzata alternata all’uso dello shampoo in caso di capelli molto grassi, mentre per i capelli secchi e sfibrati, si può procedere a lavare i capelli con il cowash anche due volte a settimana.

Avete già provato queste tecnica?

Spero che questo post vi sia stato utile, un saluto e a presto!

Capelli