Aloe amica naturale dei capelli

aloevera
Come dicono i pubblicitari bravi: i tuoi capelli sono stanchi ed opachi? Come sempre è la natura a darti una mano. Con una pianta miracolosa……
Oggi parliamo infatti dell’aloe, pianta antichissima dai mille usi, in particolare sui nostri capelli! Il suo “succo” infatti è davvero un miracolo della natura!
Come ottenere quindi un rimedio natuale per rinforzazare e rinvigoriere i nostri capelli? Ve lo spiego qui:
download (1)
 Pianta di Aloe Vera
Dopo avere tagliato la foglia raccolgo il liquido contenuto in una scodellina spremendola bene.
Non c’è bisogno di aggiunte: prendo una ciocca di capelli alla volta lasciandoli bagnati e spennello il succo.
images
Adagio i capelli in un asciugamano e lascio l’impacco agire per una ventina di minuti circa.

Il risultato è capelli lucenti, morbidi, perfetti!

aloe vera capelli

L’utilizzo dell’Aloe è secolare (la usavano già Greci e Romani soprattutto per cicatrizzare le ferite)  e viene consigliato nei trattamenti cosmetico-tricologici per le sue proprietà nutrienti e anti-ossidanti che contribuiscono a fortificare il cuoio capelluto ed evitare la perdita di capelli.

Il gel aloe lo puoi prendere direttamente dalla pianta o – se non ce l’avete-  lo potete comprare in erboristeria.

gel di aloe vera

Per l’acquisto di un buon gel d’aloe è molto importante leggere l’INCI (l’elenco degli ingredienti contenuti sul retro della confezione), che deve riportare al primo posto non l’acqua ma il succo o il gel di aloe vera (lat. Aloe barbadensis Miller). Questo significa che l’aloe è l’ingrediente che è contenuto in maggiore quantità nel prodotto. Non fidatevi solo dell’aspetto della confezione o del messaggio pubblicitario, che, a volte, può trarre in inganno ma controllate sempre gli ingredienti. Ma attenzione vedere la scritta “prodotto a base di aloe vera” non significa che esso sia costituito interamente da aloe; anzi dall’esame degli ingredienti, nella maggior parte dei casi, risulta che di aloe ce n’è ben poco.

aloevera650x325

Meglio, inoltre, preferire i prodotti bio, che devono presentare sulla confezione la certificazione da agricoltura biologica, che garantisce un metodo di coltivazione poco impattante sull’ambiente, in quanto vieta l’utilizzo di o.g.m. (organismi geneticamente modificati), di fertilizzanti di sintesi e di pesticidi di origine chimica.

Al prossimo post! Un abbraccio dal Team Delight

Capelli