5 mostre da visitare in Italia

5 mostre da visitare 6

5 mostre da visitare 6

Se gli amanti dell’arte non hanno bisogno di scuse per avventurarsi in un weekend all’insegna della cultura, chi preferisce le giornate all’aperto può aver bisogno di una spinta in più per entrare dentro ad un museo. Ma con le giornate sempre più fredde e le formidabili mostre aperte in tutta Italia, non ci vorrà troppo per convincerli. 😉

Queste sono solo 5 delle mostre di questo autunno:

5-mostre-da-visitare-5

1- Aperta questo mese, la mostra “I Nabis, Gauguin, e la pittura italiana” al Palazzo Roverella di Rovigo racconta, con un viaggio iconografico ricco di colori, le storie dei grandi pittori di fine ‘800 e inizi ‘900 del movimento dei Nabis attorno alla figura di Paul Gauguin. Un’esposizione coinvolgente che segue questi artisti in fuga dalle città verso paesaggi marini. Artisti non solo protagonisti del loro tempo, ma anche anticipatori di mode successive.

La mostra sarà aperta dal 17 settembre 2016 al 14 gennaio 2017.

 

5-mostre-da-visitare-4

2- Se siete vicini a Milano, non potete non passare da Palazzo Reale per la mostra dei tre grandi maestri dell’ukiyoe: Katsushika Hokusai, Utagawa Hiroshige e Kitagawa Utamaro. Questa mostra racconta con 200 silografie policrome e libri illustrati l’abilità tecnica e l’eccentricità dei singoli artisti. Uno dei pezzi più importanti, provenienti dalla Honolulu Academy of Arts, è la famosissima Grande onda di Kanagawa di Hokusai.

La mostra sarà visitabile dal 22 settembre 2016 al 29 gennaio 2017.

 

5-mostre-da-visitare-2

3- La mostra “Le Ninfee di Monet alla Villa dei Capolavori”, allestita alla Fondazione Magnani Rocca a Parma, racconta l’ultimo periodo della maturità del pittore francese. La mostra si pone l’obiettivo di illustrare come le “serie” di Monet, in cui lo stesso soggetto viene studiato in momenti e condizioni atmosferiche differenti, abbiano anticipato il tema della serialità, propri del linguaggio dell’Informale in Europa e dell’Action painting in America. La mostra, aperta dal 3 settembre, sarà visitabile fino all’11 dicembre 2016.


5-mostre-da-visitare-3

 

4- Dopo cinquecento anni di assenza, la Venere, prima custodita nella Galleria degli Uffizi di Firenze, è tornata ad Urbino per per essere ammirata a Palazzo Ducale fino al 18 dicembre di quest’anno. Occasione più unica che rara che permette di godere della maestria di Tiziano nella città dove il dipinto fu originariamente commissionato da Guidobaldo II Della Rovere nel 1538.

 

5-mostre-da-visitare-1

5- Manca ancora un mese, ma la mostra di “Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco” è già da segnare sul calendario. Dal 26 ottobre 2016 al 26 febbraio 2017, sarà possibile visitare a Palazzo Reale di Milano le opere del del maestro fiammingo in un percorso che mette in evidenza come queste abbiano influenzato i protagonisti del Barocco come Cortona e Bernini.

Cultura