10 segnali che sei dipendente dai social media

dipendenza social media

I social media sono uno degli strumenti principali che utilizziamo ogni giorno per rimanere in contatto con chi è lontano. E spesso, sono proprio i social media che controlliamo per rimanere aggiornati su cosa accade per il mondo. Comodi, no?

Ma non è tutto oro quel che luccica. Proprio perché sono una fonte infinita di informazioni, è facile sviluppare un’ossessione per i social. Pensi che parlare di dipendenza sia esagerato? Se ti identifichi con uno di questi dieci segnali, forse è meglio lasciare il tuo smartphone da parte per qualche ora.

dipendenza social media

  1. Non ti godi il momento

Sei al ristorante con le tue amiche o il tuo partner e la prima cosa che fai quando ti portano da mangiare è tirare fuori il cellulare per scattare una foto del piatto. Non pensi nemmeno ad assaggiarne un boccone prima, preferisci fotografarlo intonso, perfetto per il tuo prossimo post su Instaurai.

 

    2. È la prima cosa che guardi quando ti svegli

È inutile che lo neghi! La prima cosa che fai quando ti svegli è prendere in mano il tuo smartphone e controllare Facebook, Instagram e Snapchat per vedere cosa ti sei persa mentre dormivi e se il tuo ultimo post ha ricevuto nuovi like. Ammettilo, hai fatto la stessa cosa anche prima di addormentarti.

dipendenza social media

 

  1. Sei competitiva

Non stiamo parlando della sana competizione. La competizione sui social media è tutt’altro che salutare. Guardi le foto delle persone che segui e sei invidiosa della loro vita perfetta (sarà poi veramente così?), e questo ti spinge a puntare a volerle superare in tutto quello che fanno. Foto più belle, più followers, una vita ancora più perfetta.

 

  1. Monitori i like che ricevi

Più like ricevi, più ti senti speciale. Per chi è in cerca di approvazione, controllare quanti like si è ricevuti nell’ultimo selfie postato su Instagram, può essere cruciale per l’autostima.

dipendenza social media

  1. Senti il bisogno di condividere tutto quello che fai

Un weekend fuori porta, una colazione al bar. Ogni singolo momento della tua vita, per quanto comune sia, si trasforma nella tua mente in un nuovo post da condividere sui social, portandoti così a non prestare attenzione a quello che ti circonda.

 

  1. Passi ore a guardare cose inutili

Procrastinare e i social media vanno a braccetto! Molte volte ci ritroviamo a scrollare Facebook o Snapchat guardando memes o video di gatti senza neanche prestare veramente attenzione a quello che stiamo vedendo. Quei cinque minuti di pausa studio, si sono magicamente trasformati in trenta!

dipendenza social media

  1. Senti il cellulare vibrare

Senti l’arrivo di una nuova notifica, prendi il cellulare e… niente. Nessuna notifica ricevuta. A scanso di equivoci, consigliamo di tenere la suoneria accesa, così sarete sicure di sentire il cellulare quando ce ne sarà bisogno.

 

  1. #LOL

Usi il gergo dei social media nelle conversazioni di tutti i giorni. Quando qualcuno fa una battuta invece di ridere, rispondi LOL o usi la parola “hashtag” nei modi più svariati.

dipendenza social media

  1. Riesci a trovare informazioni su tutti

Grazie ai social media hai sviluppato doti di stalking che nemmeno il più bravo degli investigatori privati ha! La tua amica ha conosciuto un ragazzo di cui non si ricorda il nome, ma solo i capelli? Detto fatto. Ti bastano pochi click per scoprire non solo il nome, ma anche dove abita!

 

  1. Perdita di autenticità

I social ti danno il potere di far vedere agli altri solo quello che tu vuoi fagli vedere. E chi non vuole far credere che la propria vita è senza problemi? Ma quando la vita che “vivi” sui social media inizia a non corrispondere più a quella reale, dovresti fare un passo indietro e cercare di cambiare ciò che non ti soddisfa.

 

Allora, in quanti segnali vi riconoscete? Se pensate di passare troppo tempo sui social media, troverete qui delle app che vi possono aiutare a stare lontane dal cellulare per qualche ora!

Cultura